LA GENTE DEL LAVORO

Con le restrizioni per l’emergenza coronavirus, ci sono delle categorie di lavoratori che non possono rimanere a casa. Tra loro anche i corrieri, ecco la loro voce. Il canto dei corrieri di Bergamo diventa un inno per chi continua a lavorare: «La gente come noi non molla mai». Facebook Michele Mezza ( Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev – CorriereTv ).