DA OGGI 13 MARZO 2013 ABBIAMO UN NUOVO PAPA

FUMATA BIANCA

HABEMUS PAPAM:

PAPA FRANCESCO JORGE MARIO BERGOGLIO

IL SUO PRIMO DISCORSO DI PRESENTAZIONE

IL VIDEO DELLA SUA PRESENTAZIONE 

LE SUE PRIME PAROLE

”Fratelli e Sorelle Buonasera, Voi sapete che il dovere del Conclave era di dare un Vescovo a Roma e sembra che i miei Fratelli Cardinali sono andati a prenderlo alla fine del mondo, ma siamo qui”.

E’ ARRIVATO FRANCESCO
Si è presentato con le semplicità e lo stupore del pellegrino che non si aspetta di incontrare tanto calore, ha salutato con un semplice e tenero “buonasera“ e sembra che alla conferma della sua elezione abbia detto sorridendo ai Cardinali : “Fratelli, che Dio vi perdoni“ per la vostra scelta. Insomma, un Papa diverso, fuori dalle regole della Chiesa a volte troppo formali e lontane dal cuore della gente…un Papa col sangue italiano e una passione tutta argentina per il tango…un Papa che ama il calcio e la musica di Beethoven, un Papa che ha detto di aver avuto anche una fidanzata, in gioventù, un Papa che nella sua Buenos Aires girava in autobus…e poi, per la prima volta, un Papa che sceglie di farsi chiamare Francesco, un nome che riporta alla povertà, e all’amore per la natura e per gli animali di tutto il Creato. Ha voluto ispirarsi a quel San Francesco che lodava fratello Sole e sorella Luna. e poi le Stelle, il Fuoco, il Vento,l’Aria e la Madre Terra…questa terra che l’uomo sembra impegnarsi per distruggere ogni giorno di più. Abbiamo bisogno di un Papa che riporti nel cuore della gente il rispetto per ciò che ci circonda…e questo Francesco così informale da chiamare i Cardinali “fratellli“ e non “signori“…e da definirsi nel suo primo discorso sempre Vescovo di Roma e mai Papa, forse ci riuscirà. Lo spero e lo auguro a noi tutti. Benvenuto Francesco e grazie per quell’emozione semplice e pura che ieri sera, in quei primi 12 minuti, hai saputo regalarci.
 
 23 MARZO 2013
UN INCONTRO STORICO
Le immagini destinate a entrare nella storia dell’incontro a Castel Gandolfo tra Papa Francesco e il suo prededessore, il Papa Emerito Ratzinger.
IN 2000 ANNI SI STORIA NON E’ MAI SUCCESSO 
 

IN ONORE DEL NUOVO PAPA ANDIAMO AD ASSISI

 

Informazioni su melgigi

Professore in pensione
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...