Torniamo a Noi . . . . . dopo tanto Calcio

 

IL WEB

Un enorme museo del presente, 

una biblioteca di Alessandria

senza il peso della carta.

 Esso viene considerato

come lo strumento che consente

di riavvicinarsi ad una delle grandi utopie

che hanno attraversato ogni

epoca della cultura umana.

creare un archivio del sapere

 prodotto dall’uomo

liberamente fruibile da chiunque

e che dire della

 multimedialità

Benvenuti a Rio de Janeiro (dedicata a Mari)

Informazioni su melgigi

Professore in pensione
Questa voce è stata pubblicata in Notizie e politica. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Torniamo a Noi . . . . . dopo tanto Calcio

  1. FIOR DI LOTO ha detto:

    Hai toccato nel segno.
    Se c\’e\’ una cosa che ho sempre avuto il piacere di fare e\’ il Sapere, leggere di tutto per sapere di tutto. Le culture sono la mia passione, i miei viaggi sono principalmente fondati sulla cultura. Ogni angolo del mondo ne ha una ed e\’ sempre affascinante. Sai cosa mi piace di piu? Parlare con le persone del posto, ed e\’ bello vedere che la diversita\’ della lingua non crea alcun danno alle spiegazioni. Non tutti sanno parlare inglese ma tutti anche a gesti si fanno in mille per farti capire come sono loro, come vivono e le tracce del passato.
    So che hai viaggiato molto, hai capito cosa intendo.
    Non so te caro ma io di msn ne ho proprio basta. Ieri na marea di pagine non disponibili, in alcune dava errore di explorer, ne posso piu. Se devono sistemare che lo facciano veloci cosi\’ ci lasciano un po\’ tranquilli.
    Vado, stamattina giornata intensa e pomeriggio ancora fuori sede.
    Con caldo tremendo che peggiora giornalmente.
    Un abbraccio a tutti voi.
    Mari

  2. FIOR DI LOTO ha detto:

    Ma Gigi mi sento in debito per cio\’ che hai fatto.
    Mi fai vedere Rio perche\’ sai che ho voglia di andarci, e cosi\’ l\’aumenti.
    Conosco poco della cultura brasiliana, essere la sicuramente mi farebbe
    capire molte cose.
    Ad Ottobre ho in programma la Sicilia, ci torno dopo molti anni.
    Un tour the force pazzesco ma interessante.
    A dicembre vorrei realizzare il mio sogno, l\’ Irlanda.
    Vedi mai che col 2007 il Brasile sara\’ la prox. meta.
    Vado, tra poco parto.
    Ancora un abbraccio a grandi e piccini
    Grazie ancora
    Mari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...