La Mia Terra

A P U L I A

 
***Viaggio in Puglia***
Tra Trulli Fiori e Papaveri
Uno spettacolo di Luminosità

Poesia & Immagini

. . . . . . . . . Riprendiamo
La Strada da dove l’avevamo interrotta . . . . . .
. . . . . . . ripartendo dal Profondo delle
Murge di Puglia . . . . . . .
Belle e Misteriose.
PAESAGGI:
La varietà dei paesaggi riscontrabile in questo territorio è veramente straordinaria. E per varietà non si intende solo molteplicità di visuali, di forme e di colori, ma anche molteplicità delle storie che questi diversi paesaggi raccontano. La conformazione di questo territorio è caratterizzata da tre "gradoni": il più alto corrisponde alle Murge, l’intermedio al cosiddetto "gradino premurgiano", sede delle importanti ed estesissime coltivazioni agricole, e il più basso corrisponde alla fascia precostiera e costiera, della quale una parte consistente è costituita dalla più importante ed estesa "zona umida" d’Italia. La particolarità di questa sorta di "gradonata" sta tutta nell’esigua distanza che separa la parte alta dal mare: una distanza brevissima in cui proprio l’accostamento stretto fra situazioni geomorfologiche così diverse ha generato le assolute peculiarità di questi luoghi. L’accentramento degli abitati in nuclei compatti ha contribuito a mantenere questi paesaggi più intatti che in altri luoghi: le estensioni non abitate sono enormi, e basta uscire da una città per trovarsi nel pieno di un’escursione naturalistica o geologica. In più, all’interno di questo territorio è facilissimo muoversi: le vecchie reti di comunicazione agricole e pastorali, estremamente fitte e capillari, funzionano ancora oggi benissimo, e la maggior parte di esse è facilmente percorribile e non trafficata.

 Pietre di Puglia

Un fiore di pietra sbocciato in un  misterioso giorno del 1200.

Un fiore di pietra sopravvissuto nel corso dei secoli,che oggi continua a risplendere nei suoi colori e nelle sue forme diventando emblema, meraviglia, immagine del Puer Apuliae, dello Stupor Mundi, dell’imperatore Federico II di Hohenstaufen.

 I Misteri di Castel del Monte

Informazioni su melgigi

Professore in pensione
Questa voce è stata pubblicata in Music. Contrassegna il permalink.

2 risposte a La Mia Terra

  1. FIOR DI LOTO ha detto:

    CØSE PREZIØSE
     
    Ciao, a causa di problemi tecnici ti informo che
    DIRECTORY MSN SPACES ITALIA
    Ha creato un nuovo spazio di iscrizione.
    Se accedi a   http://www.meryland.it/public/directory/grazitaly/index.asp
    Potrai effettuare tu l’iscrizione scegliendo la categoria  che preferisci.
    Inserendo l’indirizzo di posta ti verra’ inviato il banner da inserire nel
    Tuo spazio.
    Ti aspettiamo al piu’ presto
    Mariella

  2. Loziorso.com ha detto:

    Bellissime queste foto
     
    cio cio
     
    :0)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...